© 2019 by Parole in Synthesi. Proudly created with Wix.com

Parole in Synthesi

SALGARI 2000

Letture sonorizzate

di Le meraviglie del Duemila

di Emilio Salgari a cura di

Parole in Synthesi

Letture e chitarre di Daniele Scarazzati
Sonorizzazione ai sintetizzatori di Enrico Coari

Nel 1907 Emilio Salgari si cimentò con un romanzo scientifico proprio quando in Italia stava prendendo piede il Futurismo. A cavallo del XIX e del XX secolo molti autori avevano seguito la moda di immaginare il mondo futuro, raccontando storie ambientate in contesti tecnologici fantascientifici.

Le meraviglie del Duemila fu uno dei primi romanzi italiani di questo genere.

 

Perché Salgari 2000?

Per (ri)scoprire un testo di Emilio Salgari, in cui l’autore momentaneamente tralascia la narrazione di avventure esotiche per proporci un’avanguardistica descrizione di scenari futuribili;

 

per (ri)leggere un autore che fu autentico fenomeno letterario, maestro della capacità immaginifica della parola e capace di creare storie ed eroi popolari che hanno infiammato la fantasia di innumerevoli lettori in tutto il mondo per quasi  un secolo;

 

per (ri)trovare il piacere della narrazione ad alta voce, arricchita da una colonna sonora originale, coinvolgente ed evocativa;

 

per (ri)pensare il proprio presente, il nostro mondo tecnologico, rispetto a come veniva immaginato più di cent’anni fa da un autore, Salgari, che si inserisce così nella protofantascienza di Verne e Wells;

 

per (ri)provare ad approfondire la conoscenza di un pioniere della letteratura fantascientifica tanto noto quanto forse poco conosciuto, per il quale la vita era un palcoscenico e la cui esistenza è stata una quotidiana sfida tra fantasia e realtà.