© 2019 by Parole in Synthesi. Proudly created with Wix.com

Daniele Scarazzati

Daniele Scarazzati è bibliotecario e appassionato di musica e multimedialità.

Ha realizzato per diversi anni letture animate multimediali nell’ambito del proprio progetto di promozione della lettura “La Valigia dei Suoni”.

Ha pubblicato le favole musicali in rima Tumistufi s’innamora (2010), Gastone il procione (2011), entrambe illustrate da Raffaella Di Vaio, e Angelo, Greta e la strega di Castel Raniero (2015) illustrata da Vania Bellosi, oltre al volume La mia band suona il rock (2015) dedicato alla realtà musicale locale degli anni ‘90, sempre per la casa editrice “Tempo al Libro” .

Nel 2007 frequenta a Forlì il corso di vocalità e dizione “Non solo musical” tenuto dall’attore Alessandro Tampieri.

Nel 2009 partecipa al seminario “La voce narrante” sulla lettura e sonorizzazione delle storie presso la Libera Università di Alcatraz di Jacopo Fo tenuto da Stefano Benni, Umberto Petrin e Fabio Vignaroli, ricevendo in tale occasione gli apprezzamenti di Dario Fo e Franca Rame.

Ha realizzato diversi laboratori di lettura ad alta voce espressiva rivolti agli adulti.

Continua tuttora la sua passione per la musica e per la lettura ad alta voce, spesso in progetti in cui si contaminano a vicenda.

Enrico Coari

Enrico Coari è un visual designer con l'amore per la sperimentazione sonora e l'elettronica.

Fin da giovane la sua curiosità lo spinge verso l'interesse per la programmazione sonora, dove integra la sua professione di designer con la produzione musicale di colonne sonore teatrali e pubblicitarie.

Nel 1999 insieme a Gianni Rossi produce "Strade Deserte" un cd ricco di collaborazioni e caratterizzato dalla ricerca di texture sonore presenti nella musica ambient ed elettronica del nord europa.

L'anno successivo inizia un progetto musicale che lo tiene impegnato fino al 2001 e che si traduce nella produzione di un altro cd, "Zap Tumb Tumb" di chiara ispirazione "Futurista".

Dopo varie collaborazioni, nel 2015 entra a far parte di "Genoma music project" come musicista arrangiatore, e produce 2 ep.

Da quest'ultimo ep scaturiscono diverse idee che andranno a determinare un nuovo stile "elettrico" giocato su sequenze dispari e matrici analogiche che ricordano sonorità del passato.

Il progetto Parole in Synthesi nasce dall'incontro e dalla contaminazione reciproca di lettura ad alta voce e musica strumentale, con interventi e incursioni di campionatore e chitarra elettrica, attraverso un paesaggio sonoro futuristico e al contempo esotico, ispirato da un testo letterario reso vivo e coinvolgente attraverso la dimensione sonora.  

 

Contatti

Daniele Scarazzati

danielescarazzati@gmail.com

 

Enrico Coari

coarino@icloud.com